Premio Letterario Il Battello a Vapore 2018: un viaggio che continua

Il termine per la presentazione delle opere di questa 17ª edizione è scaduto domenica 15 luglio 2018: come sempre i partecipanti sono stati numerosi e la prima fase di selezione dei lavori è in corso.
Tutti i contributi sono valutati in forma anonima.

Gli autori delle opere ammesse alla fase finale saranno avvisati tramite mail entro la metà di ottobre. La Giuria, composta da profesionisti di comprovata esperienza, si riunirà entro il 9 novembre 2018 e i vincitori saranno proclamati nel mese di novembre.

Il Premio Letterario Il Battello a Vapore è una preziosa occasione per proporre la propria opera e farsi conoscere nel mondo editoriale. A tutti i partecipanti, quindi, vanno i nostri migliori auguri!

Se desideri conoscere i dettagli del concorso, trovi qui il regolamento completo.
Per ulteriori informazioni scrivi a: battello@concretaconcorsi.it

L’ALBO D’ORO dei vincitori:

1993 Mino Milani, L’ULTIMO LUPO
1994 Aquilino Salvadore, IL FANTASMA DELL’ISOLA DI CASA
1995 Renato Giovannoli, I PREDONI DEL SANTO GRAAL
1996 Anna Vivarelli e Guido Quarzo, LA CODA DEGLI AUTOSAURI
1997 Paolo Lanzotti, LE PAROLE MAGICHE DI KENGI IL PENSIEROSO
1998 Pierdomenico Baccalario, LA STRADA DEL GUERRIERO
1999 Alberto Melis, IL SEGRETO DELLO SCRIGNO
2000 Luigi Garlando, LA VITA È UNA BOMBA
2010 Daniela Palumbo, LE VALIGIE DI AUSCHWITZ
2011 Carla Ciccoli, LA GUERRA DEGLI SCOIATTOLI
2012 Grazia Ciavatta, GATTO A DISTANZA
2013 Anna Tasinato, TOBIA E LA MALEDIZIONE DEL SINGHIOZZO
2014 Gabriele Nanni, IL NUMERO 5
2015 Gigliola Alvisi, PICCOLISSIMO ME
2016 Stefania Gatti, IL MISTERO DI VERA C.
2017 Roberto Morgese, NUNO DI NIENTE