EMOZIONI…NON DA POCO!

EMOZIONI …NON DA POCO!
(A cura degli alunni delle classi 4^B e 4^C della Scuola Primaria di Corsano)
La storia di un uomo semplice può regalare emozioni non da poco. Non lo avremmo mai immaginato prima di conoscere la storia di nonno Oronzo, il bisnonno del nostro compagno Nino, che abbiamo avuto modo di romanzare in occasione della giornata della Memoria. La sua storia, uguale a quella di tanti altri, viene resa particolare da una chiamata alle armi giunta proprio in uno dei momenti più gioiosi della vita di una persona: la nascita del primo figlio!
E così abbiamo immaginato di ricostruire la sua casa e di entrare nel luogo dove le sue emozioni e quelle dei suoi cari sono nate, cresciute e via via hanno connotato le loro vite.
Scoperchiandone il tetto si intravedono e via via si rendono chiari e visibili foto e disegni che, come reperti in un museo, ricostruiscono la storia.
Il VIA LIBERA alle nostre

emozioni lo abbiamo rappresentato con l’uso del colore: siamo passati dal rosso per la paura, il dolore e lo sconforto per la guerra, al grigio per lo smarrimento e l’angoscia del campo di concentramento che sembra voglia avvolgere nella nebbia il destino di ogni uomo. Col verde abbiamo rappresentato la forza d’animo e la speranza della salvezza, col giallo il sollievo per il lieto fine, l’ammirazione per un animo buon che non si è lasciato scalfire dalle brutture della guerra.
Credeteci: abbiamo vissuto EMOZIONI…NON DA POCO che abbiamo voluto condividere con altre classi della nostra scuola.
La storia di nonno Oronzo è diventata un video che pubblicheremo sul sito della scuola perché vogliamo che …L’EMOZIONE ABBIA VOCE!



Devi essere registrato per commentare questa proposta.

Leggere a Natale…

Le festività di Natale per i bambini e i ragazzi sono una buona opportunità per dedicare del tempo alla lettura: ecco una proposta ragionata per tematiche ed età.