I bambini si chiedono: cosa farò da grande?

MOTIVAZIONE

L’attività riesce a coinvolgere i giovani lettori sul piano della conoscenza personale, della consapevolezza di sè e delle proprie risorse.

PREPARAZIONE

L’insegnante prepara per ciascun partecipante un foglio bianco A3 e una copia della scheda riportata nel materiale.
I partecipanti devono avere inoltre a disposizione matite colorate e pennarelli.

REALIZZAZIONE

L’insegnante richiama l’attenzione sul fatto che, alla pagina 133 del libro, Emma sostiene di “essere orgogliosa di se stessa”, ma anche turbata dai “discorsi sul futuro”: “Non aveva la più pallida idea di cosa fare da grande.”
Successivamente, chiede a ciascun partecipante di riflettere sul “cosa farò da grande”, anche con l’aiuto della scheda.
Ciascun ragazzo, dopo aver compilato la scheda, anche consultando i compagni, elaborerà il suo ritratto sul foglio A3 arricchendolo con un fumetto in cui il “sé disegnato” sintetizza le caratteristiche e le risorse emerse ed, eventualmente, cosa gli piacerebbe fare da grande.
Tutti i lavori verranno illustrati ai compagni.



Devi essere registrato per commentare questa proposta.

Guerrieri di Sogni

La scrittrice Viviana Mazza presenta su LeggendoLeggendo il suo nuovo romanzo "Guerrieri di Sogni", dal 23 ottobre nelle librerie per Mondadori Ragazzi.

C’è una fiaba per ogni emozione!

Storie e immagini che affascinano da sempre i piccoli lettori: con il loro linguaggio le fiabe arrivano dritte al cuore dei bambini e ci aiutano a parlare di rabbia, paura, amore, gioia…