Che cosa è per noi “casa”? In viaggio con Piccolo Panda

Materiali per leggere e fare insieme.

Il libro

Pandorina è andata nello spazio per cercare una casa adatta a lei. Preoccupato, Piccolo Panda parte con l’astronave e inizia un viaggio nell’universo per cercarla.
Il viaggio lo porterà a incontrare luoghi bizzarri, come il pianeta Triangolare o il pianeta Ciambella o il pianeta Lux… Ma nessuno di essi è adatto a Pandorina: uno è troppo spigoloso, un altro troppo minuscolo, un altro ancora troppo luminoso… Dove potrà essere andata Pandorina? Ma certo, sul pianeta Bamboo: è proprio il posto adatto! Lì infatti Piccolo Panda incontra l’amica che si sta costruendo una casetta. Ma casa non è solo un luogo adatto, casa è dove c’è qualcuno che ti vuole bene e vuole stare con te. Così Piccolo Panda decide di restare sul pianeta Bamboo e vivere in compagnia di Pandorina.

La storia, illustrata in modo poetico e fantasioso con tavole magnificamente colorate, presenta luoghi bizzarri che stimolano l’osservazione attenta di forme e colori, oltre ad accendere la fantasia verso l’immaginazione di ambienti e modi di vivere “impossibili”, diversi dai nostri (e il gioco potrebbe essere continuato con i bambini: come sarebbe un pianeta quadrato? E uno di cioccolato? E uno di gomma? E uno tutto buio?).
La conclusione invita a riflettere: che cosa è per noi “casa”? Dove e con chi ci sentiamo veramente “a casa”?

Le schede

Proponiamo schede di lavoro che esercitano la motricità fine con attività grafiche, stimolano l’osservazione attenta di forme e colori e richiedono il coinvolgimento di fantasia e immaginazione dei bambini.

 



Devi essere registrato per commentare questa proposta.