Giocare intorno a un libro con carta, penne e colori

Motivazione

L’animazione ha lo scopo di stimolare il piacere di ritrovarsi a giocare intorno a un libro attraverso un’attività di movimento e di inclusione.

Preparazione

L’insegnante fotocopia le illustrazioni che si trovano nelle pagine seguenti, le ritaglia e le pone mescolate
in scatole aperte in modo che ogni scatola contenga una copia di tutte le illustrazioni.
Cerca poi uno spazio adatto all’animazione: una palestra, un cortile o una stanza abbastanza grande e vuota per permettere ai gruppi di lavorare ad un cartellone senza intralciarsi. Posiziona quindi le scatole distanziate tra loro e le contrassegna in modo che ogni squadra riconosca la sua. Accanto ad ogni scatola prepara un cartellone vuoto, colla e pennarelli.

Realizzazione

L’insegnante suddivide i partecipanti in squadre e spiega loro il gioco: ogni gruppo deve ricomporre la storia del libro che si trova sulle illustrazioni mescolate nella scatola assegnata. I partecipanti dovranno anche scrivere didascalie esplicative. Alla fine ogni gruppo leggerà agli altri la “sua” storia, scritta con frasi frutto dell’elaborazione dei membri di quel gruppo e, quindi, diverse da tutte le altre. Nel riordinare la storia, tutti partecipano e danno il loro apporto personale, discutendo le scelte e condividendole.



Devi essere registrato per commentare questa proposta.

Leggere a Natale…

Le festività di Natale per i bambini e i ragazzi sono una buona opportunità per dedicare del tempo alla lettura: ecco una proposta ragionata per tematiche ed età.