La storia di un’amicizia diversa ma possibile

In libreria trovate Persi di vista (Il Battello a Vapore, collana Vortici) scritto da Yael Hassan e Rachael Hausfater.

Il libro, scritto a quattro mani, alterna le due voci narranti dei protagonisti, una vecchia signora cieca e ricca e un ragazzo adolescente proveniente da un quartiere povero. Si incontrano per caso, ma si riconoscono immediatamente: sono due anime sole e dolenti, che hanno bisogno dell’aiuto reciproco per sanare vecchie ferite mai cicatrizzate.
Sofiane, questo il nome del ragazzo, si ritrova a fare “la dama di compagnia” all’anziana Régine per sbaglio, ma poi decide che non è così male passare le lunghe e tediose giornate estive in un modo diverso dal solito, racimolando anche qualche soldo. E poi Régine è una donna simpatica, colta, interessante e lo fa sentire bene.
I due, piano piano, riempiono la loro reciproca solitudine, si confidano i grandi dolori e cercano di trovare la soluzione per vivere più serenamente il loro futuro.
Alla fine, entrambi i protagonisti sapranno riallacciare le

fila di legami che si erano sfilacciati da tempo e a recuperare rapporti con persone che avevano... perso di vista!

Il materiale per l’insegnante

In allegato il materiale che l’insegnante può utilizzare per un percorso di studio, ricerca e riflessione con i ragazzi sugli argomenti affrontati nel libro.



Devi essere registrato per commentare questa proposta.

Leggere a Natale…

Le festività di Natale per i bambini e i ragazzi sono una buona opportunità per dedicare del tempo alla lettura: ecco una proposta ragionata per tematiche ed età.

Anche Superman era un rifugiato

Dodici grandi scrittori e dodici talentuosi illustratori insieme per raccontare le incredibili vite di rifugiati di ieri e di oggi. Storie vere di coraggio, per inseguire l'idea di un mondo migliore.