I maschi si vestono di rosa? Leggere per scoprire!

La storia

Zazì e il suo migliore amico Max gironzolano per il reparto abbigliamento e sport del supermercato: Zazì ammira estasiata un bellissimo pallone di cuoio, mentre Max è attirato da un abito rosa, tutto volani e merletti. Starebbe divinamente addosso alla sua amica, pensa, ma Zazì non è affatto d’accordo: lei odia quelle cose sdolcinate da “femminucce”! Neanche farlo apposta, la nonna glielo regala. Zazì, di mala voglia, lo indossa e… avrà ragione Max a dire che quell’abito dona all’amica? Leggere per scoprire!

I temi

In un’epoca delicata di grandi cambiamenti educativi, le semplici riflessioni di due bambini sul loro “genere” hanno il piacevole effetto di farci rilassare e sorridere. Zazì e Max scoprono chi sono, cosa piace loro e cosa vogliono; giorno per giorno, relazionandosi, scambiando idee e opinioni. La loro naturalezza e spontaneità è disarmante e spinge a credere che non ci sia niente di più facile del vivere con ironia e tranquillità i nostri gusti, le nostre “tendenze”, le nostre passioni e amicizie.

Spunti di discussione

• Esistono secondo te sport per maschi e sport per femmine? Tu che sport pratichi? Perché ti piace?

• Spesso si associa il rosa con il genere femminile e l’azzurro con quello maschile. Secondo te dipende da una caratteristica dei due colori oppure solo da un’abitudine delle persone che dura da molti anni?

• Rileggi il titolo del libro: cosa risponderesti alla domanda “i maschi si vestono di rosa?” Puoi fare la stessa domanda anche al tuo papà o ad altri maschi che conosci.

 

Vai all’animazione di “Zazì, i maschi si vestono di rosa?”. 



Devi essere registrato per commentare questa proposta.

Guerrieri di Sogni

La scrittrice Viviana Mazza presenta su LeggendoLeggendo il suo nuovo romanzo "Guerrieri di Sogni", dal 23 ottobre nelle librerie per Mondadori Ragazzi.

C’è una fiaba per ogni emozione!

Storie e immagini che affascinano da sempre i piccoli lettori: con il loro linguaggio le fiabe arrivano dritte al cuore dei bambini e ci aiutano a parlare di rabbia, paura, amore, gioia…