Creatività e inventiva per… un’esposizione “felina”!

Motivazione

L’attività stimola la creatività e l’inventiva dei bambini, che potranno sbizzarrirsi nella realizzazione delle loro personali immagini mentali. Non c’è giusto o sbagliato, bello o brutto, ma solo… fatto da me!

Preparazione

L’insegnante fotocopia i cartellini che trova nel materiale e ne consegna uno a ciascun partecipante, da applicare ai disegni; poi procura fogli di cartoncino F4, pennelli, colori a tempera, matite.

Realizzazione

L’insegnante spiega che i partecipanti, come l’autore-illustratore, potranno dar voce alla loro fervida fantasia immaginando un gatto “unico”, personalissimo, forse un po’ magico o un po’ folle, ma sicuramente mai visto da altri. Potranno dunque disegnare gatti spaziali, gatti delle nevi, delle foreste equatoriali, dei fiumi tropicali, della Luna o di Giove, gatti fatati o stregati, istruiti e parlanti… e poi completare la loro presentazione con il cartiglio contenente il nome e le caratteristiche. Tutti i gatti verranno esposti in una grande esposizione felina.

Vai al piano di lettura di "C'è gatto e gatto".



Devi essere registrato per commentare questa proposta.