Usare la fantasia per “colorare” nuove storie

di LeggendoLeggendo | Inserito il 26 settembre 2017
Come creare nuove storie? Ecco un'attività
Tipo di proposta:
Fascia d'età:

Come creare nuove storie?

Nomi concreti e nomi astratti. Uno dei soliti esercizi di riflessione sulla lingua? Niente affatto! Fuori matite, forbici, colla, e soprattutto… tanta fantasia! Si va alla ricerca di nuove idee per creare nuove storie. E anche giocando, di sicuro qualcosa si impara…

L’attività che vi proponiamo mette bene in luce l’importanza dell’immaginazione: Berto racconta come gli elementi reali e quelli che lui definisce elementi magici si completino a vicenda. Ai bambini viene richiesto con questa attività di combinare nomi concreti e nomi astratti per creare nuove storie. Alla fine del lavoro sarà chiaro quanto Berto avesse ragione!

Quali nuove storie avete creato in classe? Mandatecele inserendo la vostra proposta: la condivideremo fra le attività di LeggendoLeggendo! Clicca qui per inserirla.

Vai al piano di lettura di “La città dei topi”.


Devi essere registrato per commentare questa proposta.

PROPOSTE CORRELATE

Leggi il blog di LeggendoLeggendo

Quando la dislessia diventa un’arma vincentea cura di LeggendoLeggendo

Francesco Riva la racconta la dislessia nel libro Il pesce che scese dall’albero, dedicato ai tanti ragazzi che si sentono stupidi perché sono lenti a leggere, scrivere o fare i calcoli.

Vai >

L’Egitto al MUDECa cura di LeggendoLeggendo

L’Egitto protagonista a Milano con la mostra al MUDEC: un’occasione per scoprire gli aspetti principali di un’antica e affascinante civiltà.

Vai >

Immigrazione: il viaggio di Sama e Timoa cura di LeggendoLeggendo

Il racconto della fuga di una bambina dal Darfur: uno spunto per parlare con i bambini di immigrazione utilizzando anche le schede che vi proponiamo.

Vai >