Scopri il libro

, ,

Giochi di gruppo anche a 1 metro di distanza

Un inno al divertimento e alla bellezza dello stare insieme... anche a un metro di distanza!

Si può giocare senza toccarsi, senza saltarsi addosso, senza potersi abbracciare? Come si fa a divertirsi con gli amici, con i compagni di classe o di squadra stando a un metro di distanza? Facile! Basta giocare con regole nuove! Pierdomenico Baccalario, Marco Cattaneo e Federico Taddia hanno giocato moltissimo per spiegarci come praticare i giochi più amati in tutta sicurezza: dal nascondino al calcio, dal rubabandiera al basket, dalla mosca cieca al frisbee, ecco 30 idee per giocare al chiuso e all’aperto, in poche persone o in grandi gruppi, in luoghi piccoli o spazi grandi, evitando assembramenti e mantenendo la distanza sociale.


Perché leggerlo in classe

  • Per apprezzare ancora di più i giochi con cui tutti i bambini si divertono, stimolandoli a trovare regole nuove per giocare anche rimanendo un po’ a distanza…
  • Un libro nato dalla situazione attuale e dalla necessità di adattare le modalità di incontro tra bambini. Ricco di illustrazioni e con tanti giochi, per far sì che i bambini tornino liberi di giocare e divertirsi insieme in tutta sicurezza. Spunti utili anche per programmare i giochi in palestra o per i momenti ricreativi a scuola.
  • Tre autori molto amati nell’ambito della letteratura per ragazzi (e non solo!): un trio ingegnoso, divertente e molto preparato!

Autore

Pierdomenico Baccalario

Nato ad Acqui Terme nel 1974, Pierdomenico Baccalario ha vinto il Premio Battello a Vapore nel 1998 e da allora è autore di bestseller venduti in 25 Paesi del mondo. Sua la serie di successo Ulysses Moore.

Marco Cattaneo

È giornalista e conduttore di Sky Sport, oltre che autore di libri per ragazzi. Sua è la serie “Zio Billy e i suoi amici”, scritta con Alessandro Costacurta e edita da Salani. Per Rizzoli ha pubblicato l’ebook gratuito La nostra partita, per raccontare ai bambini la lotta contro il Coronavirus attraverso la metafora del calcio.

Federico Taddia

Federico Taddia, nato in provincia di Bologna nel 1972, è giornalista.
Oltre a scrivere libri per ragazzi, inventa e conduce programmi per la radio e la televisione.