Haifaa Al-Mansour ha 40 anni ed è la prima regista donna di un paese senza cinema: l'Arabia Saudita. La sua famiglia, liberale, l'ha sempre sostenuta. Da piccola, infatti, ha sempre letto molto e visto film, e ora racconta storie importanti sul grande schermo.