ELISABETTA DAMI ha dedicato la sua vita alla letteratura per ragazzi, prima come editrice poi come autrice, dando vita a Geronimo Stilton. I suoi libri sono tradotti in 50 lingue, in ogni angolo del pianeta. In uno dei suoi numerosi viaggi, è stata adottata dal Clan del Lupo di una tribù di nativi americani, i Cherokee, che l'hanno riconosciuta come "storyteller", narratrice, assegnandole il nome di Usti Waya (Piccolo Lupo), perché da sempre racconta fiabe ai ragazzi. Da questa esperienza, l'autrice ha tratto lo spunto di questa storia.