Scopri il libro

Ada Lovelace & la macchina del futuro

La storia della madre dell'informatica.

La piccola Ada, figlia del poeta Lord Byron, cresce nella Londra del Diciannovesimo secolo. È una bambina curiosa e piena di energie, che si appassiona alle creature volanti e si interessa di macchine… La mamma la spinge a studiare matematica e all’inizio Ada non ci trova niente di bello: come si può amare una materia priva di figure? Presto però se ne innamora e imbocca la strada che la farà diventare una delle scienziate più famose al mondo, la madre dell’informatica!


Perché leggerlo in classe

  • Alcune tra le donne più coraggiose del passato raccontate in monografie a quattro colori, per scoprire pezzi di Storia e personaggi indimenticabili, di grande ispirazione anche oggi..

Autore

VV. AA.

Hanno partecipato a questo progetto gli autori ICWA (Associazione Italiana Scrittori per Ragazzi):
Fabrizio Altieri, Cristina Bartoli, Stefano Bordiglioni, Patrizia Ceccarelli, Carolina D'Angelo, Emanuela Da Ros, Vichi De Marchi, Fulvia Degl'Innocenti, Giuliana Facchini, Chiara Lossani, Alberto Melis, Roberto Morgese, Daniela Palumbo, Angelo Petrosino, Livia Rocchi, Isabella Salmoirago, Manuela Salvi, Anna Sarfatti, Chiara Valentina Segré, Valentina Torchia.