Scopri il libro

Alma del vento

La straordinaria avventura di tre ragazzi alla ricerca della libertà.

1786. Alma vive con la sua famiglia in una vallata africana isolata dal mondo, finché il fratellino trova l’unica via di uscita e scompare. Alma si mette sulle sue tracce e scopre che gruppi di cacciatori ashanti imprigionano tutti quelli che incontrano per venderli ai trafficanti di schiavi. Oltretutto, Alma e i suoi sono prede preziose perché hanno dei “doni”: chi fa crescere la vegetazione, chi ha un canto ammaliatore… Intanto, a Lisbona, il ladruncolo Joseph Mars riesce a farsi imbarcare sulla Douce Amélie, una nave negriera, per cercarvi un favoloso tesoro. Anche il capitano della nave, Lazare Gardel, sta cercando un tesoro, quello del pirata Luc de Lerne. Mentre tutti cercano qualcosa, le esistenze di Alma e Joseph si intrecciano per terra e per mare, in un turbine di avventure che li porterà a scoperte straordinarie.


Perché leggerlo in classe

  • Timothée de Fombelle è uno dei più importanti autori francesi per ragazzi, vincitore di numerosi premi internazionali. Il suo Capitano Rosalie è stato finalista al Premio Strega. Alma del vento è la prima storia di nuova trilogia in cui vengono affrontati temi importanti come la schiavitù, il diritto alla libertà, la famiglia e l’amicizia.
  • Il racconto è accompagnato dalle illustrazioni dal sapore classico di François Place.

Autore

Timothée De Fombelle

nato a Parigi nel 1973, dopo la laurea in lettera ha insegnato in Francia e all'estero, è autore di teatro e di libri per ragazzi, per i quali ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti e un grande seguito in entrambi i campi. Le sue opere teatrali sono state rappresentate in numerosi Paesi e i suoi romanzi sono tradotti in oltre venti lingue. Il favoloso libro di Perle è il suo primo romanzo con Mondadori.