Scopri il libro

,

Coda di Castoro

Un piccolo indiano e la sua tribù, pronti a difendere la natura!

Coda di Castoro è un piccolo indiano delle Lingue Dritte, la tribù più onesta che ci sia! Insieme al castoro Ba-da-bum, al puledro Ascella Pezzata e ai suoi amici Lenticchia Bollita, Arco Storto, Molte Parole e Tempesta di Grandine, sventerà il malvagio piano delle Teste di Legno, la tribù nemica che ha inquinato il laghetto vicino al villaggio per cacciarli dalle loro terre.


Perché leggerlo in classe

  • Una storia leggera, molto divertente, con personaggi indimenticabili e con un forte messaggio ambientalista.
  • Un racconto che offre lo spunto per parlare di rapporto con la natura e con gli animali, di lotta all’inquinamento, di confronto con gli altri, con chi è differente da noi e ci vive accanto.

 

Autore

Daniele Mocci

Daniele Mocci È nato a San Gavino Monreale (CA) nel 1970. Ha insegnato sceneggiatura, storia del fumetto e scrittura creativa e dal 2011 collabora con diverse case editrici di libri e fumetti per ragazzi.

Luca Usai

Luca Usai È nato a Guspini (SU) nel 1977. Insegna presso la Scuola Internazionale di Comics e collabora con le più importanti case editrici, riviste e case di produzione italiane e straniere.