Scopri il libro

Il Custode delle Tempeste

Un romanzo che tocca nel profondo da una nuova voce nel mondo fantasy.

A ogni generazione, l’isola di Arranmore sceglie un Custode delle Tempeste che incarni il suo potere e difenda la sua magia se il Nemico dovesse tornare. E per il nonno di Fionn è giunto il tempo di cedere il passo al nuovo Custode. Fionn ha il terrore del mare, tanto che quando approda ad Arranmore per l’estate, vuole solo tornare sulla terraferma. L’isola della sua stirpe, però, lo aspetta da molto tempo e lo reclama a sé, rivelandogli la sua magia. Presto Fionn si lascerà sedurre dalla ricerca di una grotta sommersa, capace di esaudire i desideri. Ma una forza malvagia si sta destando nelle profondità dell’isola, ed è più vicina a lui di quanto non immagini.


Perché leggerlo in classe

  • Un libro fantasy capace di raccontare la realtà quotidiana, legami e relazioni.
  • Un immaginario fantastico originale, che attinge al folclore e affonda profonde radici nella terra d’Irlanda.
  • Un romanzo denso di spunti per discutere in classe di temi importanti come la memoria, le paure, i legami familiari.

Autore

Catherine Doyle

Catherine Doyle è cresciuta sulle sponde dell'oceano Atlantico, nell'Ovest dell'Irlanda. L'amore per le leggende e per i grandi miti della sua terra ha instillato in lei l'ambizione di diventare scrittrice, influenzando fortemente Il Custode delle Tempeste, suo esordio nella letteratura per ragazzi. Insignito di numerosi riconoscimenti, tra cui la candidatura al CILIP Carnegie Medal 2019 e all'Irish Book Awards, è stato tradotto in 16 lingue e ha riscosso uno straordinario successo di pubblico e critica. I Guerrieri delle Maree, come il suo predecessore, è stato ispirato dall'ancestrale isola di Arranmore, dove vissero i suoi nonni, e dalle avventure dei suoi tanti antenati navigatori.