Scopri il libro

Il diritto di sognare (Ediz. Alta Leggibilità)

Non aver paura di essere la persona che sei!

Bea a scuola è brava, ma non è la numero uno e questo la infastidisce. Così scrive di chi, come lei, è un’eterna seconda. Come Claudette Colvin, che negli anni Cinquanta si rifiutò di lasciare il posto sull’autobus a una donna bianca. Nove mesi dopo, Rosa Parks compì lo stesso gesto e divenne l’emblema del movimento per i diritti civili. Conoscere la storia di Claudette è l’occasione per Bea di fare pace con le classifiche e di trovare la forza di essere semplicemente e felicemente se stessa.


Perché leggerlo in classe

  • Un romanzo che parla di razzismo, discriminazione, coraggio, accettazione di sé: seppur affondi le sue radici nella Storia, non è lontano da vicende attualissime di cui è necessario parlare.
  • Un libro ad Alta Leggibilità, che risulta quindi fruibile a tutti e adatto per la lettura a scuola anche per chi presenta qualche difficoltà nell’accedere al testo scritto.

Estratto di lettura

Scarica le prime pagine del libro

Autore

Sarah Pellizzari Rabolini

Sarah Pellizzari Rabolini è iscritta all'ordine dei giornalisti pubblicisti di Milano ed è insegnante in una scuola secondaria di primo grado a Busto Arsizio. Appassionata di mitologia e poesia, ha pubblicato diverse liriche. è al suo esordio nella letteratura per ragazzi.