Scopri il libro

Il fiore perduto dello sciamano di K

Un potente romanzo di avventura nella natura incontaminata del Perù.

Per Assaf, sedicenne timido e impacciato, lʼestate si trascina lenta tra amicizie sterili e un lavoro noioso, ma tutto cambia quando riceve un compito impossibile: ritrovare il padrone di un cane abbandonato, inseguendolo per le strade di Gerusalemme. Correndo dietro a Dinka, Assaf giungerà in luoghi impensati, fino ad apprendere il nome della persona che cerca: Tamar. Chi è questa ragazza enigmatica che sembra sparita nel nulla? Travolto dal fascino del suo mistero, Assaf ne seguirà le tracce, come se da lei dipendesse il suo destino. Ma Tamar, anima sensibile e ribelle, tormentata da un doloroso segreto, è fuggita da casa per tentare unʼimpresa altrettanto impossibile: ritrovare un giovane cui è profondamente legata per salvarlo dalla droga e da una banda di malfattori. Non sa ancora che qualcuno la sta cercando, qualcuno disposto a correre con lei, costi quel che costi. Un romanzo sul mistero e la magia dellʼadolescenza, per la prima volta in edizione illustrata.


Perché leggerlo in classe

  • Il nuovo romanzo del vincitore del Super Premio Andersen 2017. Dopo l’America di inizi Novecento e l’Unione Sovietica della Seconda Guerra Mondiale dei suoi due precedenti romanzi, Davide Morosinotto porta i ragazzi nella natura incontaminata del Perù durante gli anni Ottanta, per raccontare non una storia sulla malattia, ma un romanzo sulla vita.

Autore

Davide Morosinotto

Davide Morosinotto è nato nel 1980 in un piccolo paese vicino a Padova, vive a Bologna. E' giornalista, traduttore di videogiochi, scrittore di fantascienza e libri per ragazzi. Nel 2007 ha vinto il Mondadori Junior Award, e ha pubblicato il suo primo libro. Da allora ha scritto più di trenta libri. Nel 2017 ha vinto il "Superpremio Andersen" con "Il rinomato catalogo Walker & Dawn."