Skip to main content

Scopri il libro

Il mio amico Verdi

La versione totally unofficial, ma super divertente, di un momento top della musica (e della storia) italiana!

Tutto comincia quando Geronimo arriva a Parma per assistere a una rappresentazione del Nabucco di Giuseppe Verdi al Teatro Regio, in occasione della Settimana della Lirica. Durante le prove generali dell’opera, provoca un po’ di trambusto e fa la solita… figuraccia felina! Ma quando si ritrova sul palcoscenico, non è più al teatro Regio di Parma, bensì alla Scala di Milano… E il roditore burbero che gli va incontro è proprio lui, il grande Giuseppe Verdi in pelliccia e baffi! Per mille mozzarelle, che cosa stava succedendo? Quella mattina Geronimo non aveva proprio immaginato che avrebbe incontrato il grande Giuseppe Verdi e che sarebbe diventato… il suo assistente! “Ho scoperto che era un tipo, anzi un topo, con un bel caratterino, ma la sua musica… mi ha fatto sciogliere il cuore come uno stracchino! Un personaggio top della musica e della storia italiana, in un’avventura da far frullare i baffi!”. Parola di Geronimo Stilton!


Perché leggerlo in classe

  • Una bella occasione per presentare ai ragazzi la figura di Giuseppe Verdi dal punto di vista musicale e storico. Sempre con lo stile divertente di Geronimo Stilton!

Autore

Geronimo Stilton

Nato a Topazia, la capitale dell'Isola dei Topi, è laureato in Topologia della Letteratura Rattica e in Filosofia Archeotopica Comparata. Dirige l'Eco del Roditore, il giornale più famoso dell'Isola dei Topi, fondato da suo nonno Torquato Travolgiratti. Nel tempo libero, Geronimo colleziona antiche croste di formaggio del Settecento, ma soprattutto adora scrivere libri dal successo eccezionale: pubblicati in 51 lingue, hanno venduto 38 milioni di copie soltanto in Italia, oltre 182 milioni in tutto il mondo!

Le storie di Geronimo Stilton sono disponibili anche in formato eBook e audiobook.