Scopri il libro

Invisibile

Avere il coraggio di fare un passo avanti per non ridurre nessuno a "invisibile".

Questa storia comincia con un ragazzo che prende il suo zaino, scende le scale e si incammina verso scuola. Sarebbe potuto essere un venerdì come tanti, se non ci fosse stato il compito di matematica all’ultima ora. E se, in quell’occasione, il ragazzo avesse dato un’altra risposta, forse le cose sarebbero andate diversamente. Ma quella risposta gli cambia la vita. Da un giorno all’altro, il suo mondo si popola di mostri: mostri che se ne vanno per poi tornare, mostri che feriscono, umiliano, sbeffeggiano. Mostri che guardano, che girano la testa dall’altra parte. Il ragazzo sente crescere dentro di sé la rabbia e l’odio, ma non sa come buttare fuori il fuoco che gli brucia dentro. Vorrebbe trasformarsi in un supereroe: come loro, vorrebbe avere un potere, un potere molto grande, capace di impedire che gli si faccia di nuovo del male. E alla fine quel potere lo trova. L’invisibilità.


Perché leggerlo in classe

  • Una storia dura, reale, che parla di bullismo in un’ottica commovente e originale.
  • Un romanzo corale, che racconta un caso di prevaricazione dal punto di vista della vittima ma anche degli amici, dei genitori, dei professori, e dei bulli stessi, e per questo si presta a letture condivise.

Materiale didattico

Scarica il dossier

Autore

Eloy Moreno

Nato nel 1976 a Castellon (Spagna), lavora come informatico ma da qualche anno ha scoperto la passione per la scrittura, frequentando diversi corsi. Il suo primo romanzo per adulti, Ricomincio da te (El boligrafo de gel verde) ha venduto in Spagna oltre 100.000 copie in tredici edizioni, diventando un vero e proprio caso editoriale. Questo è il suo primo romanzo per ragazzi.