Scopri il libro

La città dei topi

La solidarietà come strumento per superare le difficoltà. Una lettura divertente che aiuta a riflettere.

A Malaerba c’è una terribile invasione di topi. Gaspare, Tonio e Giovanni partono per raggiungere il palazzo del Principe e chiedere aiuto. Il modo migliore per far passare il tempo durante il viaggio è raccontarsi storie: come quella della Gigantessa di Polpenazze, o del diavolo entrato nell’asino, o ancora del piffero del famoso pifferaio…
Questo libro utilizza la font Leggimi, creata da Sinnos Editrice, che collabora con il Battello a Vapore nella realizzazione dei libri ad Alta Leggibilità.


Perché leggerlo in classe

  • Per affrontare con la classe un tema attuale come la convivenza con chi è diverso.
  • L’importanza della solidarietà per affrontare i problemi e superarli insieme.

Materiale didattico

Scarica le schede con le attività

Autore

Guido Quarzo

Guido Quarzo è nato a Torino, ha lavorato per molti anni nella scuola elementare sia come insegnante sia come formatore. Ha vinto numerosi premi letterari e nel 1999 ha lasciato l'insegnamento per dedicarsi completamente alla scrittura.