Scopri il libro

,

Piccole donne crescono

Un romanzo intramontabile in cui avventura, sentimenti, legami familiari, si intrecciano in pagine che catturano il lettore.

– Un’amica mi ha chiesto di portare un racconto… tanto per provare… vorrebbe la vostra opinione… sarebbe lieta di scriverne altri, se questo sarà ritenuto adatto.
Mentre Jo, rossa in viso, incespicava nelle parole, il signor Dashwood prese il manoscritto e cominciò a sfogliarlo con un paio di dita piuttosto luride, scorrendo con occhio critico le pagine ordinate. – Non è il primo tentativo, vero? – disse, osservando che le pagine erano numerate. – No, signore. Ha già fatto qualche esperienza e ha vinto un premio per un racconto. – Ah, davvero?

I classici più amati della letteratura per ragazzi in edizione integrale e, per la prima volta, a leggibilità facilitata. Perché le grandi storie sono di tutti i lettori.


Perché leggerlo in classe

  • Un romanzo molto piacevole, di facile lettura, che rappresenta un mondo lontano ma sempre attuale per i temi che tratta: l’amore, la lotta per i propri ideali, perseguire i propri sogni, combattere le ingiustizie.

Autore

Louisa M. Alcott

Nata in Pennsylvania nel 1832, Louisa May Alcott sognava da piccola di fare l'attrice. Divenne invece una delle più grandi scrittrici per l'infanzia di tutti i tempi. Piccole donne, pubblicato nel 1868, conobbe un successo immediato, che continua ancora oggi. Per scrivere questa storia tenera ed esuberante si ispirò a ricordi autobiografici.

Jonathan Swift

Nato a Dublino nel 1667, Jonathan Swift è considerato uno dei più famosi scrittori satirici mai esistiti. Il suo capolavoro I viaggi di Gulliver, pubblicato nel 1726, rappresenta in realtà una violenta critica alla società e ai costumi del suo tempo, che attacca con ironia e sarcasmo. Morì a Dublino nel 1745.