Scopri il libro

Quante tante donne

Alcune porte possono nascondere mondi fantastici e terrificanti.

Le bambine giocano con le bambole, i bambini con le costruzioni. Le donne fanno le segretarie e gli uomini i presidenti. Ma chi lo ha deciso? Non a tutte va bene così! Ecco allora un modo per imparare a lottare per i propri sogni, per capire che da grande si può fare la mamma e la casalinga, ma anche la sindaca e l’inventrice o, perché no, la fotografa di ragnatele e l’accompagnatrice di sirene. Un libro attualissimo che riesce a parlare di uguaglianza di genere e di lotta ai pregiudizi in modo giocoso ma sempre fedele alla Costituzione.


Perché leggerlo in classe

  • Anna Sarfatti spiega una parte del testo costituzionale, più che mai attuale.
  • Uno strumento utilissimo per educare all’uguaglianza di genere.
  • Con la prefazione di Margherita Hack e in appendice il testo completo degli articoli costituzionali trattati.

Autore

Anna Sarfatti

Anna Sarfatti vive a Firenze. Oltre ad aver insegnato per molti anni nella scuola primaria e dell'infanzia, è autrice di numerosi libri per bambini. Tra questi ricordiamo La Costituzione raccontata ai bambini, Quante tante donne, Chiama il diritto, risponde il dovere, Fulmine, un cane coraggioso, L'albero della memoria.