Scopri il libro

Storie del bosco antico

Un nuova edizione speciale per festeggiare i 10 anni degli Oscar Junior.

Gli alberi raccontano storie, ma bisogna essere persone speciali per sentirne la voce. È una voce potente come il tuono che scuote la valle, delicata come la neve che filtra tra gli abeti. Una voce che arriva da lontano e narra le avventure straordinarie di un mondo giovane e incontaminato, con stagioni che si rincorrono allegre e animali molto diversi da quelli che conosciamo oggi. Scopriremo perché l’aquila non possiede più il becco diritto che la rendeva una predatrice ancora più temibile e di come siano state punite la superbia della puzzola e la crudeltà della talpa. Capiremo perché il ghiro dorme così tanto, e l’allocco ha un’espressione stupida, ma forse tanto stupido non è…


Perché leggerlo in classe

  • 44 fiabe per ragazzi e adulti, miti e leggende di un mondo arcaico e affascinante, nate dalla fantasia inesauribile e dall’amore per la natura di un vero sciamano dei nostri tempi.
  • Una nuova edizione con illustrazioni d’autore e una sovraccoperta che si trasforma in un poster, con una mappa per scoprire i titoli e i generi più amati: Avventura, Mistero, Fantastico, Incontri, Storia & Miti.

Autore

Mauro Corona

Mauro Corona è nato a Erto (Pordenone) nel 1950. È autore di Il volo della martora, Le voci del bosco, Finché il cuculo canta, Gocce di resina, La montagna, Nel legno e nella pietra, Aspro e dolce, L'ombra del bastone, Vajont: quelli del dopo, I fantasmi di pietra, Cani, camosci, cuculi (e un corvo), Storia di Neve, Il canto delle manére, La fine del mondo storto (premio Bancarella 2011), La ballata della donna ertana, Come sasso nella corrente, Venti racconti allegri e uno triste, Guida poco che devi bere: manuale a uso dei giovani per imparare a bere, La voce degli uomini freddi (finalista premio Campiello 2014), Una lacrima color turchese, I misteri della montagna, Favola in bianco e nero, La via del sole, e delle raccolte di fiabe Storie del bosco antico, Torneranno le quattro stagioni e Il bosco racconta, tutti editi da Mondadori. Ha pubblicato inoltre La casa dei sette ponti (Feltrinelli, 2012) e Confessioni ultime (Chiarelettere, 2013), Quasi niente (con Luigi Maieron, Chiarelettere, 2016).