Scopri il libro

Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 donne migranti che hanno cambiato il mondo

Per non smettere di sognare: da qualsiasi posto veniamo, ovunque siamo.

Il nuovo volume della serie bestseller internazionale racchiude cento biografie di donne che hanno lasciato il loro paese d’origine per una moltitudine di ragioni diverse: chi per trovare nuove e migliori opportunità, chi per il bisogno di sfuggire a situazioni difficili. I lettori scopriranno le vite di Josephine Baker, ballerina e attivista, di Asma Khan, rinomata chef e di Alice Guy, la prima regista della storia, e ancora la cantante Carmen Miranda, l’eclettica Rihanna, la fumettista Marjiane Satrapi e tante altre. Informatiche, chirurghe, musiciste, politiche, campionesse di judo e scacchi: queste figure fuori dal comune ispireranno le bambine – e i bambini – di tutto il mondo a inseguire i propri sogni, oltre ogni confine.


Perché leggerlo in classe

  • Un libro che favorisce percorsi di lavoro su temi come la determinazione e il coraggio di essere se stessi, per imparare l’importanza di seguire i propri sogni e costruire con tenacia la propria storia.
  • Come i precedenti volumi Storie della buonanotte per bambine ribelli 1 & 2, anche in questo caso le biografie sono presentate sotto forma di fiabe, accompagnate da ritratti d’artista.

Autore

Elena Favilli

Elena Favilli è un'autrice bestseller internazionale e una giornalista impegnata a individuare e denunciare discriminazioni di ogni tipo. È fondatrice e direttrice creativa di Rebel Girls, un gruppo editoriale che crea contenuti per ispirare le nuove generazioni di bambine a essere più coraggiose e sicure di se. Nel 2016, ha scritto e pubblicato il progetto letterario che ha raccolto più fondi nella storia del crowdfunding, Storie della buonanotte per bambine ribelli, tradotto ormai in quasi 50 lingue. Ha collaborato con "The Guardian", "Vogue", per la rivista "Colors", "McSweeney's", la RAI, "il Post" e "la Repubblica". Vive a Los Angeles con il suo cane Lafayette, un bracco italiano.