Skip to main content

Scopri il libro

,

Storie Infinite – Ritorno all’isola del tesoro

Le storie più belle non finiscono mai!

Sono passati più di trent’anni dall’avventura narrata da Stevenson nel suo grande romanzo L’isola del tesoro, in cui Jim Hawkins, allora tredicenne, si imbarcò con Long John Silver alla ricerca del tesoro del capitano Flint. Ora Jim ha una moglie e due figli grandi, e gestisce la locanda Admiral Benbow come avevano fatto i suoi genitori. Ma i clienti diminuiscono, le spese aumentano, e le intemperie che battono la costa non risparmiano la sua modesta locanda. Finché, una sera di tempesta, non si presenta un ragazzo attaccabrighe, che a un più attento sguardo si rivela… una ragazza. Thunder è il suo nome, e suo padre nientemeno che il vecchio Long John. È venuta a cercare Jim per avvertirlo di un’antica maledizione. Quella stessa notte, Jim si ritrova imbarcato su una nave di pirati, spinto da un destino che ancora una volta lo porta lontano da casa…


Perché leggerlo in classe

  • Per riflettere sul valore e la vitalità dei Classici, storie che continuano a parlare ai ragazzi anche a secoli di distanza, grazie a reinterpretazioni, riscritture e rivisitazioni.

Autore

Pierdomenico Baccalario

Nato nel 1974 ad Acqui Terme, è cresciuto in campagna, in una casa con una colossale biblioteca, a sei chilometri di curve e salite dal suo primo amico. Una volta diventato grande, ha pubblicato numerosi romanzi, tradotti in molte lingue, tra cui le serie bestseller Ulysses Moore e Sherlock, Lupin & Io (con Alessandro Gatti), Lo spacciatore di fumetti e, per Mondadori, Le volpi del deserto (finalista al premio Strega Ragazze e Ragazzi) e Hoopdriver. Nel 2014 ha fondato a Londra l'agenzia creativa Book on a Tree.
Questo libro nasce da un gettone telefonico, dalla curiosità per la vita di Franco Basaglia, dalla passione per il calcio, da un viaggio a Trieste e dall'interesse di una vita per tutti quelli che gli altri chiamano matti, outsider, perdenti, e poi si stupiscono quando vincono.

Alessandro Gatti

Alessandro Gatti è nato nel 1975 e vive tra Torino e il Monferrato. Ha già scritto libri per ragazzi a quattro mani con l'amico Pierdomenico Baccalario. Studia filosofia da un sacco di tempo, ma tra poco (forse) "addottora".