Scopri il libro

Tornatrás

Una storia esemplare per affermare il valore della democrazia e del libero pensiero.

Una banda di ragazzini chiamati I Mostri Selvaggi in guerra contro distinti e abbronzati Predators, una beauty farm dove avvengono strabilianti metamorfosi, un suonatore di jazz pronipote di un principe-schiavo di stirpe carabalì, un patrigno che è il divo più famoso della televisione, una gatta innamorata di un gallo, un’isola che emerge all’improvviso dalle onde, un livido uomo politico che incita all’odio contro gli stranieri, un’orfanella dai capelli rossi che vola per le strade su una bicicletta azzurra…


Perché leggerlo in classe

  • Un libro che affronta temi impegnativi e che diventa quindi l’occasione per approfondimenti in classe con i ragazzi più grandi.
  • Per imparare a costruire una coscienza critica davanti alla seduzione dei media e per cominciare a capire cos’è la politica.
  • Significativi gli spunti per affrontare il tema del razzismo e quelli che vi si collegano: l’uguaglianza, il rispetto, l’importanza di non discriminare.

Materiale didattico

Scarica le schede con le attività

Autore

Bianca Pitzorno

Nata a Sassari, è considerata la più importante autrice italiana per l'infanzia. Dopo essersi laureata in lettere antiche, si è trasferita a Milano dove si è specializzata in cinema e televisione. Per alcuni anni ha lavorato alla RAI, occupandosi di programmi culturali, come Sapere e Tuttolibri, e per ragazzi come Chi lo sa? e il Dirodolando; in tempi più recenti è stata tra gli autori de L'albero azzurro. Dal 1970 a oggi ha pubblicato più di quaranta libri per bambini e ragazzi, molti dei quali di grande successo e tradotti in tutto il mondo. Nel 2012 è stata finalista al Premio internazionale Andersen.