Scopri il libro

Uno stregone sul divano

Cosa può fare uno stregone malvagio che incontra un simpatico e scaltro ragazzino? Semplicemente… arrendersi!!

Lo Stregone Oscuro sta facendo le valigie: da quando lo Specchio delle Premonizioni gli ha rivelato che un bambino di nove anni è destinato a sconfiggerlo, non riesce proprio a darsi pace! Così si precipita a scuola per scoprire tutto di Ugo, il Prescelto. Ma la missione si rivela più difficile del previsto e allo Stregone non resta che infiltrarsi nella sua famiglia!?


Perché leggerlo in classe

  • Per parlare di bullismo e di possibilità di cambiamento.
  • Il mostro come metafora di ciò che fa paura, degli ostacoli che sembrano insormontabili: per parlare con i bambini di coraggio e spirito di iniziativa.
  • Uno spunto per riflettere sui gesti di gentilezza, che a volte spiazzano chi li riceve.

Materiale didattico

Scarica le schede con le attività

Autore

Andrea Micalone

Andrea Micalone vive a Pescara. Ha scritto in segreto il suo primo libro all'età di otto anni (un'orribile copia di Jurassic Park) e da allora non ha smesso di sprecare inchiostro. Collabora con alcuni siti di argomento letterario. Questo è il suo primo libro per il Battello a Vapore.