Come fare gli auguri alle nostre SuperMamme?

By 9 Maggio 2014 Luglio 23rd, 2019 Senza categoria

Vi siete mai domandati cosa potrebbe succedere se Il distributore di mamme impazzisse? Se non sapete di cosa stiamo parlando, potreste divertirvi a leggere la storia di quella speciale macchinetta che, ad ogni gettone inserito, risponde consegnando una mamma fatta apposta per quello di cui hai bisogno in quell’istante… Beh, se il distributore cominciasse a funzionare da solo, probabilmente leggerebbe nella mente del bambino che gli passa davanti e, senza neanche bisogno di sentirselo chiedere, gli offrirebbe la mamma perfetta per lui quel momento…

Metti che si trovi a passare di lì una bimba un po’ imbronciata che, magari, sta raccontando a un’amica “Sai, Ho un fratellino: dopo un po’ di trambusto la macchinetta farebbe uscire una mamma pronta a riempire la sua bambina con le coccole e le rassicurazioni che le servono per ricominciare a sorridere, certa di essere amata!

Poi, lì davanti, potrebbero passare le due simpatiche protagoniste di Viva la scuola: stanno sicuramente escogitando un modo per non andare in classe il giorno dopo ma... zac!: ecco uscire dal distributore una mamma dai capelli rossi pronta a raccontare ad esempio cosa si mangia di buono in mensa e quante cose si possano imparare insieme agli amici!

E se invece passeggiasse da quelle parti una bimba di nome Laura che ama il colore rosso? Ecco, ci sarebbe per lei la sarta Margherita pronta a cucire ai suoi bambini meravigliosi vestiti con La stoffa rossa, che lei stessa indosserà per la festa a cui sono stati invitati: speciali e… uniti da un filo, rosso naturalmente!

A proposito di fili, conoscete Mamma Nastrino, Papà Luna? Dovreste proprio farvi raccontare di come ogni mamma sia legata al suo bambino con un nastrino speciale…

Probabilmente vi abbiamo detto abbastanza, ma dobbiamo avvisarvi di un’ultima cosa: se dal distributore vedete spuntare un pezzo di mantello, non spaventatevi!

È solo la Supermamma che sta per entrare in azione: è forte, vedrete,  e con i suoi poteri siamo tutti al sicuro. Non c’è nulla che la spaventi, neanche i pipistrelli!
E dopo tutte queste letture, rimane una frase molto importante da dire: mamma, a me piaci in tutti i modi, anche se non esci da un distributore! Lo sai che oggi è la tua festa? Per festeggiarti ti faccio tanti auguri e magari anche un disegno speciale!

(Illustrazione di Desideria Guicciardini per Il distributore di mamme)