Judith Kerr è nata a Berlino, ma nel 1933 fu costretta a trasferirsi con la famiglia in Inghilterra: suo padre, il noto critico teatrale Alfred Kerr, era ricercato dalle autorità naziste. Ha studiato alla Central School of Art di Londra e ha lavorato come sceneggiatrice per la BBC.