Skip to main content

Scopri il libro

,

Alibel 2. Il libro nero

Una storia senza tempo, metà romanzo, metà graphic novel.

Chi è veramente Alibel? Qual è il suo segreto? Chi è la figura che continua a tormentarla dal passato? E che significato hanno quelle visioni, l’uomo, la villa, l’officina alchemica, che ora sembrano coinvolgere anche Ben nella sua storia? Ali e Ben sono decisi a trovare le risposte. E dopo averle inseguite tra gli intricati vicoli di Testaccio, nei corridoi polverosi della Biblioteca Angelica, tra i viali alberati del colle del Gianicolo e perfino nelle acque torbide e fangose del Tevere, i pezzi iniziano lentamente a ricomporsi. Sulle tracce di un libro che nasconde la chiave e l’origine di tutto il mistero, Alibel inizia un viaggio interiore che tocca vita e morte, presente e passato: un viaggio lungo e difficile alla ricerca della propria identità.

Dal vincitore del Premio Andersen Gabriele Clima e dall’autrice e illustratrice Francesca Carabelli, il secondo capitolo di un romanzo a due voci, una scritta e una illustrata, che racconta con parole e immagini due storie che si intrecciano, mescolando il tempo presente all’oscuro passato della Roma dei secoli bui.


Perché leggerlo in classe

  • Per parlare di autismo.
  • Per discutere di inquisizione, stregoneria e parità di genere.

Trovi qui la presentazione del primo libro su Alibel, corredato di schede didattiche e con un estratto di lettura.


 

Autore

Francesca Carabelli

Francesca Carabelli è nata e vive a Roma. Ha cominciato la sua carriera di illustratrice a 8 anni, disegnando sulle pareti di casa con grande gioia dei genitori. Da allora i suoi personaggi l'hanno seguita ovunque, prima a scuola, poi all'università, dove ha studiato arte e letteratura, e infine nelle pagine dei tantissimi libri che ha illustrato.

Gabriele Clima

Gabriele Clima, scrittore e illustratore per ragazzi, ha pubblicato numerosi libri per lettori di tutte le età, dalla prima infanzia all'adolescenza, tradotti in più di quindici lingue. Tiene incontri nelle scuole e incontri di formazione con insegnanti ed educatori, proponendo la letteratura per ragazzi come strumento privilegiato per leggere e comprendere la realtà contemporanea. I suoi libri hanno ricevuto numerosi premi, tra cui il prestigioso Premio Andersen nel 2017.