Skip to main content

Scopri il libro

Il mistero del violino scomparso

Un'avventura da brivido per imparare a superare le proprie paure ma anche per parlare di passione per la musica classica!

A Castelteschio l’Orchestra Tenebrax è riunita da settimane sotto la guida del Conte Bacchettazzo Van der Viol, famosissimo direttore d’orchestra: la vittoria alla Gara di Serenate da Incubo sembra assicurata!
Ma a pochi giorni dall’esibizione, Madam Latomb si sloga un polso e non può più suonare il violino: il suo posto viene così preso da un (poco) volontario Geronimo! Ma Bacchettazzo è molto geloso del suo violino Stradivari quindi sottopone il povero giornalista alle Tre Prove del Violinista Perfetto… Sul più bello però, il prezioso Stradivari scompare: chi l’avrà rubato? Sarà proprio Geronimo a svelare il mistero, scoprendo il gemello di Bacchettazzo, Bacchettozzo, nascosto dietro un passaggio segreto che suona una melodia struggente proprio con lo Stradivari. Alla fine, i fratelli si riappacificano e l’Orchestra Tenebrax, con Geronimo a suonare lo Stradivari, si esibisce davanti al pubblico ottenendo un grande successo!


Perché leggerlo in classe

  • Geronimo e la passione per il violino: un tema ideale per spiegare l’importanza dell’impegno per raggiungere i propro obiettivi!

Estratto di lettura

Scarica le prime pagine del libro

Autore

Geronimo Stilton

Nato a Topazia, la capitale dell'Isola dei Topi, è laureato in Topologia della Letteratura Rattica e in Filosofia Archeotopica Comparata. Dirige l'Eco del Roditore, il giornale più famoso dell'Isola dei Topi, fondato da suo nonno Torquato Travolgiratti. Nel tempo libero, Geronimo colleziona antiche croste di formaggio del Settecento, ma soprattutto adora scrivere libri dal successo eccezionale: pubblicati in 51 lingue, hanno venduto 38 milioni di copie soltanto in Italia, oltre 182 milioni in tutto il mondo!

Le storie di Geronimo Stilton sono disponibili anche in formato eBook e audiobook.