Scopri il libro

Il mistero di Villa delle Ginestre

Una villa, dei gioielli rubati, molti sospettati. Chi sarà il colpevole?

In una notte di giugno insolitamente fredda i conti Sullivan vengono svegliati dal fragore di una finestra fracassata. Quando scendono, del ladro non c’è traccia ma nemmeno dei loro preziosi gioielli. La polizia arriva subito e tutti i presenti vengono interrogati. La cameriera sembra aver qualcosa da nascondere, e lo stesso conte ha taciuto alla moglie un importante segreto. La mattina dopo vicino al fiume viene rinvenuto il cadavere del giovane giardiniere. Tutti sono sconvolti, ma la contessa lo è più degli altri. Nella tasca del ragazzo viene trovato viene trovato un biglietto misterioso e la rete del mistero si infittisce. La polizia raduna tutti nel salotto: nessuno si può allontanare dalla Villa. Un assassino è seduto tra di loro.


Perché leggerlo in classe

  • Il genere giallo è uno dei più apprezzati dai ragazzi, anche dai lettori meno forti.
  • La costruzione del giallo segue principi geometrico-matematici che sviluppano il ragionamento deduttivo.
  • La lettura in classe potrebbe suggerire un gioco a gruppi in cui gli studenti si dividono in tante squadre quanti sono i presunti assassini.

Estratto di lettura

Scarica qui il primo capitolo

Autore

Tommaso Percivale

Tommaso Percivale è un autore decisamente eclettico: spazia dall'avventura al giallo, dal romanzo storico alla fantascienza. Pubblica con le più importanti case editrici per ragazzi e i suoi romanzi sono tradotti in numerose lingue. Tra i vari titoli si ricordano: Human (Lapis), Il caso dei sessantasei secondi (Mondadori), Ribelli in fuga (Einaudi Ragazzi), vincitore del premio Gigante delle Langhe e finalista Premio Andersen 2013, Messaggio dall'impossibile (Einaudi Ragazzi), selezionato al Premio Strega Ragazzi 2016.