Skip to main content

Scopri il libro

Io sono Persefone

Una storia emozionante sulla morte che non ferma l’amicizia e i grandi progetti.

Il destino di Core, giovane dea, è già stato scritto: regnerà sulla natura, assicurando terreno fertile e raccolti abbondanti. E, soprattutto, non si innamorerà mai, rimanendo casta per sempre. È ciò che sua madre, Demetra, ha deciso per lei e che Core ha sempre creduto di desiderare. Ma il fato è imprevedibile, anche per una divinità dell’Olimpo. Durante una passeggiata tra i campi ai piedi dell’Etna, Core viene rapita: Ade, il sovrano degli Inferi ha scelto proprio lei come sua regina. Improvvisamente, la giovane dea si trova sola in un mondo tenebroso e sconosciuto, popolato da anime defunte e divinità mostruose: gli Inferi sono la sua nuova casa, e Persefone il suo nuovo nome. Fuggire, il suo unico obiettivo. Ma gli opposti esistono solo nella nostra mente, o almeno è ciò di cui vuole convincerla l’oscuro signore degli Inferi. Nel regno della morte, le certezze di Core, dea della vita e della fertilità, cominciano a vacillare. Tocca soltanto a lei, ora, scrivere il proprio destino e scegliere: a quale mondo appartiene davvero? Persefone è una protagonista senza tempo, alla ricerca, come tutti noi, della propria voce, in un viaggio nelle profondità degli Inferi e dell’animo umano.


Perché leggerlo in classe

  • Per avvicinare i ragazzi alla mitologia in modo accattivante.
  • Persefone è una protagonista senza tempo, alla ricerca, come tutti noi, della propria voce: il suo viaggio nelle profondità degli Inferi e dell’animo umano è qui raccontato dal professore romano che ha conquistato i social con le sue lezioni di mitologia e letteratura.

Estratto di lettura

Scarica le prime pagine del libro

Autore

Daniele Coluzzi

DANIELE COLUZZI è nato nel 1989. Professore di Lettere in un liceo di
Roma, da circa tre anni è anche divulgatore
culturale sui social, dove si occupa
di storia, letteratura e mitologia. Attualmente
è seguito da più di 150 mila persone.
Questo è il suo romanzo d'esordio.