Scopri il libro

Maschi contro femmine

Liberarsi dagli stereotipi per essere se stessi e, finalmente, amici.

Da quando è arrivata Zoe, a Giovanni sembra che il mondo vada alla rovescia. A scuola non si capisce più cosa sia da maschi e cosa da femmine. Eppure le Regole Supreme parlano chiaro: un maschio non deve mai fare una cosa da femmine e viceversa! Ma Zoe non è d’accordo e in classe è guerra aperta!


Perché leggerlo in classe

  • Un libro che fa riflettere in modo semplice e chiaro sui rapporti tra maschi e femmine e sugli stereotipi che condizionano le relazioni tra i generi fin dall’infanzia: un’opportunità per affrontare, in modo schietto ed equilibrato, questo importante tema con la classe.

Materiale didattico

Scarica le schede con le attività

Autore

Silvia Vecchini

Silvia Vecchini è nata nel 1975 a Perugia, è laureata in Lettere, e ha fondato un gruppo di attività editoriale rivolto ai bambini: insieme progettano libri di narrativa e materiale didattico.