Scopri il libro

Si fa presto a dire elefante

Un libro tutto da ridere, elogio dell’elefante e delle sue multiformi rotondità.

C’è un elefante così timido da diventare invisibile, e l’Elefante stuntman che si vanta di aver fatto da controfigura a Dumbo. C’è l’Ikeafante, che arriva ai genitori pronto da montare, e l’Elefante caffettiera, utilissimo la mattina appena svegli. C’è l’intramontabile Elefante gonfiabile (attenti a non farlo scoppiare!), e quello bionico di ultima generazione. E poi elefanti cavalieri, poeti, cuochi, imbianchini e anche giornalai; con proboscidi sturalavandini o che suonano la tromba, con zanne antenne e cavatappi. Una guida serissima a tutti i tipi di elefante. Anche a quello che non c’è!


Perché leggerlo in classe

  • Un divertentissimo libro su uno degli animali più amati dai bambini.
  • Una storia che diventa anche un’occasione per affrontare il tema della diversità: nelle situazioni, nei dialoghi, nei personaggi si trovano utili spunti per riflettere insieme ai bambini.
  • Un illustratore dallo stile inconfondibile, un trionfo di fantasia e umorismo.

Estratto di lettura

Scarica le prime pagine del libro

Autore

Sergio Olivotti

Sergio Olivotti sia è laureato in Architettura e ha insegnato al Politecnico di Milano, ma poi ha capito che la sua vera vocazione era fare l'illustratore, e suonare.
Da allora si dedica a tempo pieno a queste passioni. Per Rizzoli ha illustrato Il secondo lavoro di Babbo Natale e Babbo Natale fa gli straordinari di Michele D'Ignazio.