Skip to main content

Scopri il libro

Storie di un cortile buio

Un racconto improntato alla speranza che disegna i fili che ci legano gli uni agli altri.

Con le sue guance gonfie e luminose, la luna sbircia la vita notturna di un cortile buio. Dietro le finestre illuminate dei palazzi che lo circondano scorre la vita di tante persone. Vite diverse ma tutte unite da un’unica grande speranza.


Perché leggerlo in classe

  • Per riflettere sull’individuo e sull’insieme, sul senso di comunità e su ciò che possiamo fare noi per gli altri.
  • Per scoprire e prendere atto che tutti noi, in un modo o nell’altro, siamo interconnessi, e che questo è parte del bello della vita.

Autore

Lia Levi

Lia Levi (Pisa, 1931) vive a Roma, dove ha fondato e diretto "Shalom", mensile di informazione della comunità ebraica. Giornalista e sceneggiatrice, è autrice di apprezzati romanzi per adulti e per ragazzi tra cui "Una bambina e basta". nel quale racconta le sue traumatiche esperienze di bambina durante la guerra e la persecuzione raziale, "Quasi un'estate", "Se va via il re", "La lettera B" (Mondadori 2003). Con "Una valle piena di stelle" ha vinto nel 1997 il premio Castello.