Skip to main content

Scopri il libro

,

Voglio fare la calciatrice

In occasione degli Europei di calcio femminile, un romanzo-manuale scritto da due allenatrici del Milan.

Letizia, per tutti Leti, vive con il pallone attaccato ai piedi. Il calcio è la sua grande passione: insieme ai suoi amici è sempre pronta a infilare gli scarpini, a improvvisare due porte con zaini e giubbotti e a sfidare anche la pioggia, pur di correre felice sull’erba. Leti però non possiede solo una grande voglia di divertirsi, ma anche un indiscutibile talento, che la porterà a far parte di una squadra femminile con la speranza di diventare un giorno una campionessa! Sostenuta dalla sua famiglia e decisa a impegnarsi per imparare il più possibile da ogni allenamento, conoscerà i veri valori dello sport: il sacrificio, la pazienza, l’amicizia… E con l’aiuto delle sue compagne mostrerà agli avversari pieni di pregiudizi che anche le ragazze possono giocare a calcio!


Perché leggerlo in classe

  • Per discutere il tema del genere nelle scelte sportive, superando gli stereotipi tradizionali.

Autore

Francesca Maria Gargiulo

Nata nel 1989, ha conseguito la licenza Uefa B e allena le Esordienti U11 presso AC Milan. Lavora anche come
psicologa dello sport per la Figc-SGS Lombardia e FocuSport, di cui è cofounder. Ama viaggiare, passione che l'ha portata a studiare e allenare in Olanda e Sudafrica.

Gaia Missaglia

Nata nel 1989, è riuscita a coronare il sogno di lavorare nel mondo del calcio dopo aver collezionato qualche
presenza in Serie A, aver conseguito la laurea magistrale in Scienze Motorie e la licenza Uefa B. Dal 2015 lavora presso il settore giovanile AC Milan, dove allena le Pulcine U9 e U10.