Scopri il libro

Il genio della matematica

Un romanzo per imparare ad amare i numeri!

Maria si è appena trasferita con la famiglia da un paesino del Sud a uno vicino a Torino. Tutto è cambiato, tranne il suo amore per i numeri e la matematica. Un giorno sotto la carta da parati della casa dove abita – una vecchia villa con giardino che deve essere interamente restaurata – trova le pagine di un quaderno scolorito. Attraverso una caccia al tesoro a colpi di indovinelli matematici scoprirà che quelle sono le operazioni di un genio indimenticato: Giuseppe Peano, che con i suoi studi riuscì a rendere l’aritmetica più semplice e chiara per tante generazioni di studenti. Un romanzo per appassionarsi ai problemi aritmetici e all’approccio matematico al mondo, con tante schede di curiosità, aneddoti e formule impossibili.


Leggi qui “Giocare a raccontar la matematica”, l’articolo di Roberto Morgese.

Perché leggerlo in classe

  • Il libro va incontro all’attuale e crescente interesse per la divulgazione scientifica e matematica.
  • I giochi matematici inseriti nella narrazione rendono la materia comprensibile a tutti.
  • La scrittura accattivante e briosa di uno dei vincitori del Premio letterario Il Battello a Vapore.

Estratto di lettura

Scarica le prime pagine del libro

Autore

Roberto Morgese

È nato a Milano, ed è insegnante di scuola elementare e formatore per il corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria dell'Università di Milano-Bicocca. Scrive da anni per bambini e ragazzi. Con Nuno di niente ha vinto il premio Il Battello a Vapore nel 2017 e il premio Gigante delle Langhe nel 2020.