Skip to main content

Scopri il libro

Il pappagallo francese

Un pappagallo che sta zitto…? Forse deve trovare la parola giusta per lui!

Riki non vuole un cane o un gatto, come tutti i bambini, ma un pappagallo che sa parlare. Franci, però, se ne sta sempre zitto e il bambino non capisce perché. Poi un giorno il suo amico comincia a ripetere una parola che Riki non conosce: liberté; cosa vorrà dire?


Perché leggerlo in classe

  • Un racconto che aiuta a parlare dei propri sentimenti e delle proprie emozioni, a capire in quale modo si possono affrontare e superare i momenti di tristezza.
  • Il pappagallo della storia offre l’occasione per parlare dell’importanza del rapporto con gli animali e del rispetto che meritano.

Materiale didattico

Scarica le schede con le attività

Autore

Lia Levi

Lia Levi (Pisa, 1931) vive a Roma, dove ha fondato e diretto "Shalom", mensile di informazione della comunità ebraica. Giornalista e sceneggiatrice, è autrice di apprezzati romanzi per adulti e per ragazzi tra cui "Una bambina e basta". nel quale racconta le sue traumatiche esperienze di bambina durante la guerra e la persecuzione raziale, "Quasi un'estate", "Se va via il re", "La lettera B" (Mondadori 2003). Con "Una valle piena di stelle" ha vinto nel 1997 il premio Castello.