Skip to main content

La Costituzione attraverso le donne e gli uomini che l’hanno fatta

La vita di Sandro Pertini spesa a combattere per la libertà, la pace, la giustizia. Le battaglie di Lina Merlin, Adele Bei, Teresa Noce per l'emancipazione femminile. La centralità data al lavoro da Giorgio La Pira. La regia di Giuseppe Dossetti per bilanciare l'eccezionale peso della Chiesa in un Paese laico. La parità dei diritti di tutti gli esseri umani rivendicata da Elettra Pollastrini... Mentre nel 1946 gli uomini e le donne della Costituente danno forma agli articoli che compongono la nostra Costituzione, nelle loro orecchie si avverte l'eco delle voci di straordinari pensatori del passato come Machiavelli e Cattaneo, e nelle loro mani si intravede un testimone che passa a personaggi più recenti, come Rita Levi-Montalcini, Franca Viola e Primo Levi, per arrivare fino a noi. Perché a nostra volta si protegga e mantenga viva l'eredità di libertà, uguaglianza, diritti che ci è stata consegnata. Dai fatti che hanno portato alla nascita della Costituzione, passando attraverso i suoi dodici principi fondamentali e i temi essenziali, un libro sugli uomini e le donne che hanno tradotto in gesti concreti i principi di libertà e dignità della nostra Carta. Perché leggerlo in classe Per un primo approccio alla Costituzione italiana, alla scoperta della sua storia e degli uomini che l’hanno scritta per un’Italia nuova. Per conoscere gli ideali alla base del testo costituzionale e i dodici articoli fondamentali, per diventare cittadini più consapevoli e attivi.  
Luisella Marzaroli
18 Maggio 2022

Io dico no alle fake news

Dieci parole, dieci capitoli, dieci bussole che ci guidano nel mondo dell'informazione al giorno d'oggi. È giusto fidarsi ciecamente delle notizie che leggiamo sui social? Esiste un modo per "smascherare" una fake news? Che ruolo hanno i giornalisti nell'impedire che circolino informazioni false, con conseguenze pericolose per la nostra società? Con una scrittura immediata e di grande impatto, supportata dalle preziose testimonianze di Corrado Formigli e di altri professionisti dell'informazione, Linda Giannattasio risponde a questi e molti altri quesiti, toccando temi di estrema attualità. Perché se fake news, disinformazione e teorie del complotto sono pericoli dai quali dobbiamo costantemente guardarci, esiste però anche (e si può imparare!) un'alternativa: porsi sempre domande su ciò che leggiamo, verificare le fonti delle notizie, fidarci di chi ha più competenza di noi. Leggi qui il nostro approfondimento. Perché leggerlo in classe La scelta di dieci parole permette di focalizzare l’attenzione sulle questioni importanti che ruotano attorno al tema, osservandolo da più punti di vista, per avere una visione il più completa possibile. Il volume fa parte della collana Io dico no: libri di estrema attualità che si propongono di raccontare a ragazze e ragazzi i temi più dibattuti al giorno d’oggi, come le fake news, per diventare persone consapevoli, informate e attive.    
Luisella Marzaroli
6 Maggio 2022

Non chiamateli eroi. Falcone, Borsellino e altre storie di lotta alle mafie

L'eredità fatta di coraggio, determinazione e conoscenza di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, che insieme fanno luce su che cosa sia davvero la mafia; gli occhi di Giuseppe Letizia che, nel buio, assistono spaventati allo svolgersi di un feroce assassinio; le parole "pericolose" di Peppino Impastato che ridicolizzano quegli uomini considerati intoccabili; i saldi principi di Giorgio Ambrosoli; la lotta solitaria del generale dalla Chiesa; la missione contro la mafia di Rosario Livatino, il "giudice ragazzino"; la determinazione di Libero Grassi a non cedere ai tentativi di estorsione; l'alternativa alla mafia e la possibilità di una vita diversa offerta ai giovani da don Pino Puglisi; il diritto a vivere libera rivendicato da Lea Garofalo; le tante vite "normali" strappate troppo giovani... A trent'anni dalla morte dei due magistrati che non volevano essere chiamati eroi, Nicola Gratteri e Antonio Nicaso ricordano le vite di chi, guardando la mafia negli occhi, ha deciso di difendere le proprie idee, la propria dignità. I loro sogni, la loro speranza, il loro coraggio sono un modo per non dimenticare e per ricordare che: "Si può fare qualcosa, e se ognuno lo fa, allora si può fare molto". Perché leggerlo in classe A quasi 30 anni dalla Strage di Capaci - in cui perdono la vita Falcone, sua moglie e la scorta - e dalla Strage di via D'Amelio, in cui muoiono Borsellino e cinque agenti della scorta, una raccolta di storie e personaggi per non dimenticare; per comprendere il valore del loro esempio e l'importanza…
Luisella Marzaroli
5 Maggio 2022

La Costituzione raccontata ai bambini

Le parole della Costituzione rompono le righe e si mettono a giocare. Così gli articoli diventano filastrocche, immagini poetiche per far conoscere ai bambini i principi fondamentali, i doveri inderogabili e i diritti inviolabili come la libertà, l'uguaglianza, la pace, la giustizia, la dignità e il lavoro. Per sentirsi veri cittadini e vivere insieme nel pieno rispetto reciproco. Il "libro" più importante del nostro Paese spiegato ai bambini con somma semplicità e accuratezza per imparare a conoscerlo e rispettarlo. Perché leggerlo in classe La Costituzione è il libro più importante che abbiamo e conoscerla e rispettarla è alla base del vivere civile. I diritti e i doveri sono raccontati con accuratezza ma anche in modo giocoso grazie alle filastrocche. In appendice i principi fondamentali in versione integrale, un escursus storico e un poster-gioco sul tema. Materiale didattico Scarica le schede con le attività
Sergio De Falco
5 Maggio 2022

Questo è un giorno speciale

Dalla Liberazione alla tutela degli oceani, dalle donne e ragazze nella scienza alla lotta alle discriminazioni e al bullismo... Le giornate internazionali e italiane più importanti, raccontate attraverso storie e approfondimenti divulgativi che aiutano a conoscere questi appuntamenti fondamentali. Non solo per stimolare riflessioni, ma soprattutto per agire concretamente e diventare giovani cittadini consapevoli! Perché leggerlo in classe Uno strumento utile, un punto di partenza per studiare l'educazione civica e approfondire temi importanti, come la tutela dell'ambiente, l'impegno civile, la lotta agli stereotipi, il rispetto della Costituzione...  
Luisella Marzaroli
19 Aprile 2022

Il corpo umano dentro e fuori

Come funzionano le orecchie? È vero che il nostro corpo è composto quasi tutto da acqua? Dove si trovano i muscoli più corti? E quelli più lunghi? Perché viene il singhiozzo? E i vaccini cosa sono? Per crescere bene è importantissimo prendersi cura del proprio corpo, e per farlo al meglio bisogna prima conoscerlo! Il cervello è l'organo che decide e gestisce tutto, ma per riuscirci ha bisogno che ogni componente faccia la sua parte: le ossa, i muscoli, i nervi, i vasi sanguigni, le ghiandole e tutti gli organi lavorano insieme dentro di noi, creando un sistema ingegnoso e semplicemente perfetto! Un viaggio divertente e appassionante dentro e fuori dal nostro corpo, con tantissime curiosità, spiegazioni e approfondimenti per affrontare al meglio la nostra vita. Perché leggerlo in classe Per avvicinarsi a tematiche studiate nella scuola primaria in modo colorato e giocoso. Con tante curiosità e approfondimenti vicini alla quotidianità dei bambini.  
Luisella Marzaroli
15 Febbraio 2022

Veggie Power

Segreti e curiosità di oltre venti verdure, interpretate dallo sguardo stravagante e meraviglioso di Olaf Hajek. Che cosa sono le verdure? Come si distinguono dai frutti? E hanno davvero dei superpoteri? Dalla sottile carota alla panciuta melanzana, dai pisellini primaverili alla zucca autunnale, dalla pallida patata alla sgargiante barbabietola, tutti gli ortaggi sono importantissimi per la nostra salute e non solo. Un libro per conoscere la loro storia e le loro qualità naturali. E, grazie alle affascinanti illustrazioni, scoprire che oltre a far bene, le verdure sono anche uno spettacolo per gli occhi. Perché leggerlo in classe Grazie a testi accurati e pieni di curiosità, il volume è ricco di informazioni e curiosità sul mondo vegetale. Oltre a catturare l'attenzione attraverso le bellissime illustrazioni. Estratto di lettura Scarica le prime pagine del libro
Luisella Marzaroli
18 Gennaio 2022

Io dico no al razzismo

Dieci parole, dieci capitoli, dieci strumenti per affrontare un tema presente in ogni ambito delle nostre vite, anche se molto spesso non siamo in grado di vederlo. Che cosa significa godere di un privilegio, quello di avere la pelle bianca, del quale non si è nemmeno consapevoli? Che cosa comporta per una persona lasciare tutto - il proprio Paese, i propri cari - per cercare di costruirsi altrove una vita migliore? Che cosa deve affrontare, in Italia, un giovane di origine straniera che vuole ottenere la cittadinanza? Viviana Mazza e Kibra Sebhat cercano di rispondere a queste e molte altre domande, mostrandoci come i pregiudizi che stanno alla base del razzismo siano molto più diffusi di quanto si creda; ma anche guidandoci per una via differente, quella che vede la diversità come una ricchezza, la convivenza come un obiettivo necessario, l'antirazzismo come l'unica risposta possibile. Il razzismo non riguarda solo le singole azioni di alcune persone cattive: si tratta di un sistema che fa sì che i bianchi abbiano più diritti di coloro che non lo sono. Tutti noi abbiamo pregiudizi nei confronti dei gruppi sociali diversi dal nosro. Possiamo superarli solo se prima di tutto riconosciamo di averli e poi facciamo qualcosa per cambiare le cose. Perché leggerlo in classe Nero, bianco, colonialismo, razza, diverso, privilegio, cittadinanza, giustizia, Black Lives Matter, da Rosa a Kamala. Dieci parole attraverso le quali spiegare, raccontare e riflettere sul fenomeno del razzismo in un modo semplice e chiaro, con tanti spunti utii per…
Luisella Marzaroli
15 Ottobre 2021

Io dico no al bullismo

Dieci parole, dieci capitoli, dieci storie vere per affrontare un tema che tocca la vita di tutti i ragazzi e degli adulti che li accompagnano nella loro crescita: genitori, insegnanti, allenatori. C'è chi è vittima di bullismo, chi fa il bullo, e ci sono infine i tanti che di questi atti sono quotidianamente testimoni a scuola, sui campi sportivi, in Rete. Come ci si sente a essere emarginati o presi in giro per il proprio aspetto o per la propria diversità? Quali pensieri e quali emozioni si scatenano dentro un bullo e la persona che ha preso di mira? Ma soprattutto, quali strategie possono essere messe in atto per proteggere se stessi o gli altri dalla minaccia del bullismo? Con una scrittura fortemente empatica e capace di affrontare anche le emozioni più difficili, Alberto Pellai e Barbara Tamborini ci insegnano che la prima e più importante cosa da fare è chiedere aiuto, e che solo quando un gruppo diventa squadra si può dare una risposta decisa al fenomeno del bullismo. Per fermare la mia mano che sta per dare un pugno, per fermare la mia bocca che sta per gridare un insulto, per fermare le mie dita che stanno digitando sulla tastiera un messaggio di odio online, devo riflettere su ciò che l'altro potrebbe provare come conseguenza del mio gesto. Perché leggerlo in classe Il bullismo, declinato nelle sue diverse forme, è uno dei problemi principali emersi negli ultimi anni, non solo in ambiente scolastico ma anche sui social, dei…
Luisella Marzaroli
15 Ottobre 2021

Natale in prima elementare. Impara a leggere, scrivere e ritagliare!

Tina matitina, Dina forbicina e Lino temperino sono pronti a uscire dall'astuccio per aiutare tutti i bambini che si vogliono preparare o stanno già frequentando la scuola primaria a leggere, scrivere e migliorare la propria manualità. Tante attività divertenti a tema natalizio da svolgere da soli o in compagnia, PER DIVENTARE SUPERBRAVI!!! A NATALE DIVERTITI E IMPARA CON GLI AMICI DELL' ASTUCCIO! Perché leggerlo in classe Un libro realizzato da un'insegnante che ha conquistato decine di migliaia di follower unendo competenza, fantasia e apprendimento giocoso. Un libro perfetto per chi si prepara ad affrontare la prima elementare o per chi, durante le vacanze, vuole ripassare i primi rudimenti di lettura e scrittura appena appresi. Con tante attività creative, che permetteranno di imparare giocando e forniranno spunti divertenti per trascorrere insieme del tempo di qualità.    
Luisella Marzaroli
15 Ottobre 2021

Virusgame. Dall’attacco alla difesa: come si protegge il corpo umano.

Dal momento in cui vieni al mondo il tuo corpo, e in particolare il sistema immunitario, è impegnato in una grande e complessa sfida fatta di trappole, scontri, schemi di attacco e difesa, passaggi segreti e pericoli, proprio come in un videogame! Livello dopo livello, le cellule e le molecole si attivano e si scambiano informazioni con un unico obiettivo: difendere e mantenere l'equilibrio del corpo aiutandolo a combattere virus, batteri, funghi, protozoi e parassiti. In palio, c'è il premio più importante: la salute. Perché leggerlo in classe Un libro che unisce divulgazione scientifica e videogiochi, per comprendere in maniera divertente come funziona il nostro corpo, il sistema immunitario e per capire come difenderci al meglio da virus e batteri. Giocoso ma autorevole, Virusgame è adatto per una simpatica e istruttiva lettura con la classe. Scritto a quattro mani da due autori conosciuti e apprezzati: Antonella Viola, immunologa, professoressa di Patologia generale, ricercatrice la cui missione è da sempre lo studio del sistema immunitario; Federico Taddia, scrittore, conduttore e divulgatore che ama raccontare ai più giovani le ricerche e le scoperte di scienziate e scienziati.  
Luisella Marzaroli
14 Settembre 2021

I 10 misteri delle tabelline

Le tabelline sono state rubate e nessuno le ricorda più. Che catastrofe! Ora non si potrà più sapere quanti metri di garza serviranno alla mummia Tuttinkamion, quanti centimetri crescerà il pelo dello yeti Nevizkio o quante volte erutterà il vulcano Popocatépetl! Sei pronto a partire all'avventura per ritrovarle e scoprire i trucchi per non dimenticarle più? Dal professore di matematica più amato del web, un racconto spassoso. Perché le tabelline non siano più un mistero! Perché leggerlo in classe Un nuovo modo di imparare le tabelline: un libro in cui le nozioni sono inserite all'interno di una narrazione vera e propria che... “insegna senza accorgersene”! Lorenzo Baglioni è un cantautore, scrittore e youtuber, nonché promettente matematico, conosciuto per le sue canzoni dalle tematiche scolastiche (congiuntivo, apostrofo, teoremi...), che riescono a veicolare nozioni in modo semplice e divertente.  
Luisella Marzaroli
9 Luglio 2021